La Robotica - MY BIG HERO

Vai ai contenuti

ATLAS

MY BIG HERO
Pubblicato da in robot umanoid · 26 Maggio 2018
Tags: (atlas)ROBOTuMaNoId
ABILITA INCREDIBILI ATLAS
 Atlas è un robot umanoide bipede sviluppato principalmente dalla società di robotica americana Boston Dynamics , con il finanziamento e la supervisione dell'Agenzia di ricerca avanzata di progetti (DARPA) degli Stati Uniti . Il robot di 1,8 metri  è stato progettato per una varietà di attività di ricerca e soccorso ed è stato presentato al pubblico l'11 luglio 2013. Nonostante la mole, la sua caratteristica principale è l’agilità: dotato di 28 giunture idrauliche, può salire le scale, arrampicarsi e camminare su terreni accidentati. Durante un esperimento  è riuscito a rimanere in equilibrio su una gamba sola dopo essere stato colpito con una palla in metallo  da 20 kg. All’inizio del 2016 Boston Dynamics ha presentato la nuova generazione di Atlas robot pensata per operare in ambienti interni ed esterni. È specializzato nella manipolazione mobile ed è molto abile nel camminare su una vasta gamma di terreni, compresa la neve. È alimentato elettricamente e azionato idraulicamente. Utilizza i sensori nel suo corpo e le gambe per bilanciarsi, e utilizza LIDAR (una tecnologia che sfrutta gli impulsi laser) e sensori stereo nella sua testa per evitare ostacoli, valutare il terreno, aiutare con la navigazione e manipolare gli oggetti, anche quando gli oggetti vengono spostati. Nella nuova versione, questo robot umanoide è alto 175 centimetri, pesa 82 chili e si muove grazie a un sofisticato sistema elettrico e idraulico. Tutte le componenti di questo robot sono state realizzate tramite stampa 3D, Atlas è inoltre munito di sensori di distanza, vista a 360 gradi e mani prensili analoghe a quelle umane. Atlas è capace di correre saltare su scatole, ruotare di 180 gradi mentre salta e riesce a fare anche  salti mortali all’ indietro, e capace di correre sull'erba su un terreno irregolare e saltare sopra un tronco che giace sull'erba, guidare un veicolo  nel sito, camminare su macerie, rimuovere i detriti che bloccano  un ingresso, apre una porta per entrare in un edificio, salire su una scala, utilizzare uno strumento per sfondare un pannello di cemento, individuare e chiudere una valvola vicino a un tubo che perde, collegare una manichetta antincendio a un tubo dell’ antincendio e aprire la valvola. Atlas sfrutta la stampa 3D per risparmiare peso e spazio e il risultato è un robot compatto, con un elevato rapporto fra resistenza e peso” ha scritto Boston Dynamics sul suo sito. Secondo l’azienda, il suo robot Atlas è l‘umanoide più ‘agile’ al mondo. Atlas sta diventando più fluido nei suoi movimenti: la sua andatura si sta avvicinando a quella di un essere umano il robot fa 'jogging' all'aperto, attraversa prati lisci e terreni accidentati e quando trova un tronco sul suo percorso non esita a fare un salto, per superarlo. I movimenti di Atlas  sembrano naturali, poiché sono simili a quelli osservati nella maggior parte delle persone che fanno jogging. Anche le braccia di Atlas durante la corsa oscillano in modo 'naturale', mantenendo il sistema in equilibrio". Tuttavia, l'aspetto che ha davvero impressionato gli esperti è il salto: "con l'atterraggio perfettamente bilanciato dall'altra parte". L'obiettivo è quello di creare un soccorritore meccanico capace di salvare vite in caso di catastrofi naturali, attentati, o radioattività, tutte situazioni, quindi, in cui gli esseri umani correrebbero rischi altissimi



1 commento
Voto medio: 110.0/5
Aldo
2018-09-09 13:25:45
Very good
logo facebook
Created by Gabry
instagram
logo youtube
Torna ai contenuti